Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘teatro amatoriale’

BELLA PROVA DEL “GRUPPO TEATRO LIBERO” DI TRABIA

Ieri sera al Teatro Eden di Termini Imerese, con la messinscena di Uomini sull’orlo di una crisi di nervi, di Galli e Capone, per la regia di Diego Gattuccio, il Gruppo Teatro Libero di Trabia ha dato un’ulteriore prova di saper confrontarsi con testi che non siano il solito repertorio dialettale dei Martoglio o dei Capuana.

Il Gruppo si conferma, nell’ambito del teatro amatoriale, come una realtà che ha tutti i numeri per un salto di qualità registico ed attoriale.

Il testo, lo dobbiamo pur dire, risulta un po’ datato perché fondato su facili e ormai superati luoghi comuni del rapporto uomo/donna, come ad es. le piccole insopportabili manìe delle mogli o le inevitabili corna del marito.

In ogni caso, gli attori hanno saputo rendere al meglio il senso e lo spirito della commedia brillante, che prende spunto da una presumibile crisi del maschio nel rapporto con la donna/ moglie/fidanzata. Il tutto in chiave comica con situazioni di sorridente ironia.

Qui vogliamo sottolineare l’impegno registico ed attoriale, lo scrupolo artistico, con il quale il Gruppo si presenta a un pubblico che tanto lo apprezza e lo segue.

Per non dire del risvolto culturale che una tale iniziativa da anni assume in rapporto a una piccola cittadina che, tra l’altro, a pochi kilometri ha “in concorrenza” teatrale le offerte di una grande città.

Chi si occupa di teatro sa che non è facile di questi tempi riuscire a portare in teatro tanta gente, vedere una sala piena, dove qualche spettatore si contenta di seguire in piedi, dove si notano famiglie intere, giovani e giovanissimi che seguono con viva partecipazione.

C’è, ripetiamo, l’impegno di tutta la Compagnia, in scena e fuori scena, ma quello che più convince è l’abilità interpretativa degli attori, tutti protagonisti:Massimo Vallelunga, Filippo Gattuccio, Francesco Rizzo, Francesco Terrasi, Daniele Sanfilippo.

Una menzione particolare vogliamo dedicare all’unica donna/attrice in scena:

Amanda La Barbera che ha tracciato un profilo molto convincente della bella seducente.

La scenografia, come sempre ben curata anche nei particolari, è di Ciccio Di Vittorio.

Divertimento, applausi, soddisfazione.

A nome di chi ha visto lo spettacolo, mi sento di dire:grazie della bella serata.

NICOLA LO BIANCO

Read Full Post »