Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘poesia’

LE ANIME PRESENTI

Anime giocano a Buela.
Entrano a nascondersi Manuele Margherita Cirivieddru Clementina.
Si intravede Vecchio seduto a terra in un angolo appartato.
Entra Cristofalu a cercarli, si accorge di Madre che dorme

Cristofalu -Chi belli carni,
chi belli capiddri

Clementina -Ni ricanusci?

Manuele -Cunta cunta,
chi munnu lassasti?

Margherita -Susiti, c’è to’ patri,
‘unn’u vo viriri a to’ patri?

Cirivieddru -Ti pirdisti?e bonu facisti
(esce)

Manuele -L’acqua camina
u cielu camina
e caminamu nuatri
tutti cuosi caminanu

Clementina -Nuatri
quannu vuatri ca siti vivi
rurmiti,
n’arruspigghiamu,
e chi facemu?…
(esce)

Vecchio -…nienti!

Manuele -(in proscenio)
Semu a stu munnu,.
er’è comu s’un ci fussimu…
A mia mi pigghiavanu pi scimunitu picchì rireva sempri…
io na’ me’ vita è statu sempri allegru,
a mia mi piaceva ririri e friscari…
puru quannu muriu me patri:
tutti chiancevanu…
puru quannu murivu io,
chiffà chianceva ?…
mi curcavu
mi fici a santa cruci
no ca manu, c’on mi putia catamiari,
cu pinsieru,
e aspittava…
e ora u viri cca,
allegru era
e allegru sugnu…

compare Clementina con berretto militare e treccia bionda.
entra Matteo con la premura di continuare a cercare “l’uscita”…

Cristofalu -(indicando Matteo)
Iddru è vivu,
ma è comu si fussi mortu,
iddru u sapi, ca vosi arristari cu nuatri…
si nesci, muori.
Io mi chiamu Cristofalu:
‘un ci rava cunfirenza a nuddru…

Anime sbattono pietre

…lassatimi parrari

Matteo -Prima Clementina c’arrivò prima ri tia

Cristofalu -Tu si’ vivu e ‘un ti po’ mmiscari!

Read Full Post »

A CHE SERVE LA POESIA

Insomma, la poesia, per tanti motivi, è l’ “oggetto” che meno si presta al consumo, non fa “divertire”, non si vende, non dà profitti(rari gli editori che investono qualcosa nelle opere di poesia), non “spiattella i fatti” già belli pronti e confezionati, non si presta alla propaganda…insomma, a che serve?a chi può interessare?
Non “serve” a niente, e questo è il suo limite, ma può interessare tutti, e questa è la sua inespugnabile forza, che spiega, tra l’altro, perché la poesia da sempre ha accompagnato le vicende umane.
da Nicola Lo Bianco, A che serve la poesia, inedito

Read Full Post »